+39 0372 421811

Martedì, 26 Maggio 2020

Immatricolazioni veicoli commerciali in Europa: -67,0% in aprile, -34,5% in quattro mesi

Dopo un mese intero di lockdown, crolla la domanda di veicoli commerciali in Europa, che fa registrare un pesante -67,0% in aprile, con risultati negativi in tutti i segmenti e un totale di 61.369 unità, meno di un terzo rispetto a un anno fa.

Soffrono di più i paesi dove più rigide sono state le misure di contenimento: Spagna -87,8%; Italia -85,5% (con 2.612 immatricolazioni rispetto alle 17.993 di aprile 2019); Francia -82,4%. Limita le perdite invece la Germania, che cala del 45,1%.

Visibili in tutti i segmenti le conseguenze negative dell’emergenza COVID-19: LCV -69,6%; Bus & Coach -66,8%; Heavy Truck -58,5%; Truck -54,8%.

Da gennaio ad aprile, calano del 34,5% le immatricolazioni di veicoli commerciali in Europa, come risultato di due mesi di pesanti perdite. Tutti i principali mercati nazionali segnano contrazioni in doppia cifra: Spagna -46,6%; Francia -41,6%; Italia -41,4% (per un totale di 41.669 veicoli venduti, quasi 30 mila in meno rispetto ai primi quattro mesi dell’anno scorso); Germania -22,5%.

Leggi il report di Acea

Wonder S.p.a.

Wonder S.p.a. is a certified company

UNI EN ISO 9001:2015
IATF 16949:2016
UNI EN ISO 14001:2015

Contatti

Wonder S.p.a.
Head Office and Plant
Via Boschetto, 10
26100 Cremona
Italy

Tel. +39 0372 421811

wonder.auto utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Per saperne di più leggi l’informativa completa. Clicca su OK per acconsentire all’impiego dei cookie e continuare la navigazione. Leggi la policy

OK